Basket: Dinamo ko a Reggio Emilia(65-63)

Dopo 40' minuti intensi la classica disfida tra Pallacanestro Reggiana e Dinamo Sassari arride ai biancorossi, che danno l'impressione a lungo di non avere né idee né la giusta grinta per prendersi i 2 punti ma che fanno un salto di qualità nel quarto decisivo, conquistando il successo per 65-63. Primattori nelle fila biancorosse James White, il Nevels dell'ultima frazione e Della Valle, suo il canestro decisivo. Tra i sassaresi, ottimo un sorprendente Spissu, ma a mancare, nella fase decisiva, sono i top-player di Pasquini. In avvio squadre molto contratte e nervose con tanti errori e alta intensità difensiva. Al 7' il Banco prova a mettere la freccia ma a chiudere il quarto in vantaggio sono i padroni di casa: 15-14. La seconda frazione viaggia in equilibrio sino a 2' dalla sirena quando Sassari con due 'bombe' consecutive chiude 30-33. Al ritorno sul parquet la Dinamo costringe Reggio a tanti errori e si porta avanti, 48-55 al 30'. La Reggiana alza l'intensità difensiva e pur continuando a pasticciare in attacco sigla un 6-0 riportandosi a contatto e mettendo poi il naso avanti con una "bomba" di Nevels, in quintetto al posto dell'infortunato Markoishvili e strepitoso nel periodo. Al 39' le squadre arrivano in perfetta parità, la gara si decide negli ultimi 20'': White ruba un pallone a Jones e sul rovesciamento di fronte Della Valle insacca per la vittoria reggiana. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sala Baganza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...